ACQUAVIVA PICENA – Elisa Spina sarà Forasteria nell’edizione 2011 di Sponsalia, che si svolgerà i prossimi 4, 5 e 7 agosto. La bella diciottenne sambenedettese, finalista di Miss Italia nel settembre scorso, è stata presentata ufficialmente dall’associazione Palio del Duca venerdì al ristorante “I Calanchi”, nel corso della seconda serata culinaria dedicata al “Trionfo del Mare”.

“Sono felice ed emozionata – sono state le prime parole della Spina – non conoscevo direttamente questa manifestazione, lo ammetto, ma ne avevo sentito spesso parlare. Ho già fatto la prova dei vestiti ed è stato davvero bello”.

Un colpaccio per il patron Nello Gaetani, che si augura in tal modo di ottenere un giusto ritorno mediatico per la sua creatura, giunta quest’anno alla ventiquattresima riproposizione. Ottimismo rinsaldato anche dalla ritrovata armonia con l’amministrazione comunale, quest’anno attiva economicamente con un finanziamento di 1.500 euro: “Vanno a sommarsi agli altri 1.500 concessi per il Palio dei Bambini”, spiega l’assessore alla Cultura, Teodorico Compagnoni. “Di questi tempi non è poco, ve lo assicuro. Con la buona volontà ed il sacrificio abbiamo voluto aiutare la manifestazione principe di Acquaviva”.

La rinnovata sinergia tra Palio e Comune non si ferma tuttavia qui, dato che l’associazione prenderà in gestione per tutta l’estate il tradizionale Mercatino del mercoledì. Sostegno arrivato dopo che l’amministrazione era rimasta senza collaboratori: “Inoltre – aggiunge Gaetani – per la prima volta parteciperemo alla processione del Corpus Domini di domenica”.

A questo punto si aspetta solo la scelta del ragazzo che interpreterà il ruolo di Rinaldo dei Brunforte, che tradizionalmente corrispondeva al reale fidanzato di colei che impersonava Forasteria. Un rituale interrotto involontariamente proprio da Elisa, che si professa single.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.146 volte, 1 oggi)