MONTEPRANDONE – La linea ferroviaria Ascoli-San Benedetto compie 125 anni: era infatti il 1° maggio 1986 quando venne inaugurata. Domenica 26 giugno in occasione dei festeggiamenti per l’anniversario, l’antica stazione di Monteprandone accoglierà un addobbato convoglio che partirà dalla costa e giungerà a destinazione alle ore 9:45. Durante l’evento verrà inaugurata la nuova sede operativa della Protezione Civile. Il centro affiancherà l’azione dell’amministrazione in caso di calamità naturali o di eventi rilevanti per il territorio.

Ai festeggiamenti parteciperanno il sindaco Stefano Stracci, il presidente regionale Gian Mario Spacca, il presidente della Provincia Piero Celani, il responsabile Protezione Civile della Regione Marche Roberto Oreficini Rosi e il presidente della Federprociv di Ascoli Piceno. Alle ore 11:15 Don Vittorio Cinti celebrerà la Santa Messa alla quale seguirà un aperitivo offerto dalla ditta Ediltres Srl che ha curato il restauro dell’antica stazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)