MONTEPRANDONE – Dopo il Ventidio Basso è la volta di Centobuchi. Qui venerdì 24 giugno alle 21 andrà in scena “Con gli occhi della fantasia”, il saggio finale di “Passi sul pentagramma”, la scuola di danza diretta da Anna Rosa Piacenti. Accompagnato da musiche allegre e vivaci, lo spettacolo è un viaggio all’interno del fantastico mondo dell’infanzia, attraverso il “racconto” di quei giochi popolari che un tempo si facevano in strada, come il salto con la corda, la campana e il rialzo, ormai quasi dimenticati dai bimbi di oggi.

“Quest’anno ho voluto fare qualcosa di diverso e ho scritto io stessa il soggetto – spiega l’insegnante Anna Rosa Piacenti – C’è uno scopo pedagogico in quel che ho elaborato: è una sorta di ribellione alla tecnologia che sta distruggendo la fantasia dei bambini ed io vorrei aiutarli a ritrovare le emozioni e i sogni veri”.

Le coreografie sono della Piacenti per la parte classica e neo-classica, di Chiara Napoletani per la parte modern e di Giusy B. per l’hip hop. I fantastici costumi sono opera di Serafina Ciarrocchi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.249 volte, 1 oggi)