ALBA ADRIATICA – Donna scippata della borsa mentre pedala in bicicletta. Vittima dell’episodio, avvenuto ad Alba Adriatica, è stata una giovane mamma che percorreva in bici una via del centro insieme alla figlia. La donna è stata affiancata da un’auto con a bordo tre giovani. Uno di questi con un gesto fulmineo ha afferrato la borsa contenuta nel cestino della bicicletta, contenente 50 euro oltre a documenti ed effetti personali, dopodiché l’auto si è data alla fuga. Immediatamente sono stati chiamati i Carabinieri che hanno allertato una pattuglia del Nucleo Operativo di servizio in zona. I militari sono riusciti in poco tempo a rintracciare l’auto che corrispondeva alla descrizione fornita e l’hanno fermata per il controllo. A bordo tre giovani incensurati di Tortoreto, I.D.L e E.D. entrambi ventenni, e P.D.L di 21 anni. Nel veicolo è stata ritrovata la borsa scippata, per cui nei confronti dei tre giovani è scattato l’arresto con l’accusa di furto con strappo e sono stati condotti a Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 325 volte, 1 oggi)