SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pubblichiamo una lettera di Massimo Pompei, candidato con la Lega Nord alle ultime elezioni amministrative.

Cari amici, sono Massimo Pompei, già Direttore dell’Associazione Itb Italia, e candidato alle ultime Comunali: scrivo questa mia lettera per ringraziare tutti coloro che hanno avuto fiducia in me e che, col loro voto mi hanno permesso di essere il primo dei votati della Lega Nord nel Comune di San Benedetto.

E’ stata, questa, un’esperienza importante che mi ha permesso di crescere come uomo e come persona attenta alla vita sociale e politica: ho conosciuto, nel profondo, realtà che prima avevo solo sfiorato, ho capito meglio bisogni e attese di tante persone diverse.

E’ stata, quindi, quella della politica un’esperienza importante, formativa, ma è stata anche un’esperienza che, per me, si conclude oggi.

Si conclude perché, da una parte sono pressato dai miei impegni di lavoro, e dall’altra non riesco a riconoscermi compiutamente in nessuna delle formazioni politiche attuali.

Nell’arco del mio impegno politico ho conosciuto brave persone come, ad esempio, Bruno Gabrielli, che è stato prodigo con me di consigli, suggerimenti ed idee, idee che non ho visto esprimere da altri politici.

A mio giudizio disponeva,inoltre di un raro senso di squadra e di capacità d’innovazione, a differenza di qualcun altro.

E’ stato anche interessante conoscere l’attuale sindaco Gaspari, davvero una brava persona: il problema è nella difficoltà di individuare nelle formazioni politiche che lo sostengono un’idea comune, un programma purchessia, una visione giusta della San Benedetto di domani.

Ecco, questo è forse il motivo primo del mio allontanarmi dalla vita politica, che pure ho iniziato in maniera più che soddisfacente: c’è ancora troppa distanza fra i bisogni e le attese dei cittadini ed i confusi e generici programmi politici che pure li dovrebbero interessare.

Non se so se tornerò a fare politica, ma se tornerò sarà perché saranno cambiate molte cose: ma io, se anche capiterà, sarò sempre lo stesso, appassionato e attento agli altri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 838 volte, 1 oggi)