ACQUAVIVA PICENA – Ad Acquaviva Picena arriva Federico Moccia. Il noto scrittore romano, divenuto coi suoi racconti un punto di riferimento per una grossa fetta di adolescenti, presenterà il prossimo 3 luglio all’interno della rassegna “Incontri con l’autore” la sua ultima fatica, “L’uomo che non voleva amare”. L’evento si terrà in piazza San Nicolò a partire dalle 21.30.

Figlio di Pipolo, storico sceneggiatore cinematografico in coppia con Castellano, Moccia conosce la celebrità nel 2004, quando “Tre metri sopra al cielo” (già pubblicato nel 1992 con scarsissima resa) sbanca tutte le librerie italiane. Un successo dal quale nascerà pure l’omonimo film, diretto da Luca Lucini.

Nel 2006 bissa con “Ho voglia di te” (anche in questo caso viene realizzata una pellicola) e nel 2007 pubblica “Scusa ma ti chiamo amore”, con cui Moccia esordisce pure sul grande schermo nei panni di regista.

Assieme agli elogi, altrettante sono le critiche che accompagnano l’autore. Moccia è infatti accusato di riempire i propri libri di stereotipi giovanileschi e a tratti banali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 689 volte, 1 oggi)