SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo di seguito una nota stampa dell’amministrazione comunale di San Benedetto a firma del sindaco Giovanni Gaspari.

Ho preso visione delle gravi offese alla mia persona contenute nella nota che l’onorevole Carlo Ciccioli, vice coordinatore regionale PdL, ha diramato ieri, mercoledì 15 giugno, ad Ansa, TG3 Marche, Corriere Adriatico, Il Messaggero, Il Resto del Carlino.

Stante la natura chiaramente diffamatoria delle affermazioni formulate, ho già dato mandato al mio legale, l’avvocato Mauro Gionni, di presentare denuncia / querela per calunnia e diffamazione nei confronti dell’on. Ciccioli con ampia facoltà di prova.

So bene che l’on. Ciccioli ha la possibilità di trincerarsi dietro l’insindacabilità delle opinioni espresse dai parlamentari. Poiché però ritengo che in questo caso non si tratti di opinioni ma di precise accuse, mi auguro che il deputato abbia il coraggio di rinunciare alla protezione riconosciutagli dalla Costituzione ed affrontare il giudizio di un Tribunale della Repubblica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 907 volte, 1 oggi)