SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora degli ottimi risultati per la società di pattinaggio Riviera delle Palme Skating in line di San Benedetto.

Ai campionati italiani corsa su pista che si sono svolti a Senigallia nei giorni scorsi Maria D’Annibale ha conquistato il titolo di campionessa italiana nella specialità 10.000 punti/eliminazione juniores, ribadendo così la superiorità e la tradizione dei rotellisti sambenedettesi. Due secondi posti (15.000 eliminazione e 10.000 punti/eliminazione) sono il bottino ottenuto da Matteo Amabili mentre un terzo posto (1.000 f.m. Seniores) lo ha conquistato Davide Amabili. Medaglia d’argento in campo maschile anche per Yuri Soriani nella 3000 in linea Ragazzi 1 mentre nella 15.000 eliminazione juniores femmine Sofia D’Annibale è giunta seconda precedendo Maria D’Annibale, giunta terza. Buoni piazzamenti sono stati ottenuti anche da Elisa Giannelli, Valeria Giannelli, Sandro Cipriani, Simone Soriani, Giacomo D’Annibale, Michela Marini, Lucia D’Annibale, Alessia Pallottini, Fabio Catalini e Davide Palestro. A degno coronamento dei campionati c’è il quarto posto della Riviera delle Palme Skating in line nella classifica per società. Proprio la società presieduta da Giancarlo Amabili sta organizzando la prossima edizione dei campionati italiani corsa su strada che si disputeranno nel nuovo impianto di Porto d’Ascoli (quartiere Agraria) dal 30 giugno al 2 luglio prossimi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 369 volte, 1 oggi)