SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo un lungo periodo di stop, un gruppo di appassionati ed ex giocatori ha deciso di creare ” da zero ” una nuova società sportiva dedicata solamente alla pallanuoto. Grazie agli sforzi di Francesco Quondamatteo e Filippo del Zompo, a cavallo fra il 2010 e il 2011, é nata l’ A.S.D. Sambenedettese Pallanuoto, una compagine iscritta al campionato master FIN 2011 (over 30), che vede impegnati i rossoblù in poche ma sicuramente combattute partite.

L’11 giugno scorso il primo incontro disputato a Roma contro l’Asd Roma ha visto un bel pareggio 7 a 7 dopo 4 tempi combattuti. Sono andati a segno Del Zompo (3) , Bruni ( 2 ) e Damiani ( 2 ) .

Ottima prestazione dei ” sempreverdi ” Di Fulvio tra i pali e il capitano Marchionni.

I prossimi incontri si disputeranno presso l’impianto comunale Primo Gregori, in vasca esterna da 50 metri, nei giorni sabato 18 giugno alle ore 15 e domenica 19 giugno alle ore 11 contro Roma e la fortissima Civitavecchia.

Obiettivo dei rossoblu è la qualificazione alle fasi nazionali che si terranno ad Ostia a fine luglio, dove le prime tre classificate avranno di diritto il pass per i mondiali che si svolgeranno, nell’estate 2012, a Riccione. Finalmente l’occasione di poter ammirare questo nobile sport in Riviera.

Per tutti gli interessati informiamo che l’ingresso sarà gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 500 volte, 1 oggi)