SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Jack La Bolina era uno scrittore che parlava sempre di cose di mare” – scriveva così Alain Elkann in “Vita di Moravia”.

É stato presentato questo pomeriggio, presso il Museo della Civiltà Marinara delle Marche, il volume “Jack La Bolina al servizio del mare italiano”. Il libro, edito dalla Lega Navale Italiana con il contributo della Fondazione Carisap, si pone l’obiettivo di diffondere l’operato e la vasta produzione bibliografica di Vittorio Augusto Vecchi, detto Jack La Bolina. Il testo ripercorre le tappe fondamentali della vita di un uomo che, oltre ad essere stato il fondatore della Lega Navale Italiana, è riconosciuto come un personaggio di grande rilievo nel panorama marittimo, marinaro e navale italiano.

Alla presentazione hanno preso parte gli autori Gigi Anelli e Giuseppe Merlini, l’Assessore Margherita Sorge, lo storico Gabriele Cavezzi, Maurizio Frascarelli, consigliere della Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, Gino Troli, presidente del comitato scientifico del Museo della Civiltà Marinara delle Marche e  Francesco Frasatti Assessore alla Cultura di Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)