Ingredienti
(per 4 persone)
8 gamberoni freschi
2 cucchiai di farina
25 g di burro
1 cucchiaio di curry
½ bicchiere di vino bianco
Sgusciate il corpo dei gamberoni senza eliminare la testa, tagliate i baffi. In un piatto disponete la farina e rotolatevi dentro i gamberi ben asciutti. Scaldate il burro in una capiente padella antiaderente e aggiungete i gamberi. Rosolate i crostacei da una parte e poi dall’altra sfumando con un po’di vino bianco quando il fondo di cottura tende ad asciugarsi troppo. Il tempo di cottura dei gamberi varia in base alla loro dimensione, in genere per quelli di media pezzatura bastano 5-6 minuti. A fine cottura unire il curry e una noce di burro infarinata, mescolate con cura finché il sughetto non sarà omogeneo. Servite subito irrorando i gamberi con la salsa al curry.
L’abbinamento
Un corposo Offida Pecorino sostiene bene la nota grassa e sapida di questa ricetta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 867 volte, 1 oggi)