SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il primo Consiglio Comunale del Gaspari bis si svolgerà sabato 18 giugno dalle 17.30. A confermarlo è stato lo stesso sindaco che, a questo punto, rinuncerà alla trasferta a Reggio Emilia, dove avrebbe dovuto trarre informazioni utili in merito all’impianto sotterraneo di stoccaggio del gas.

Un’assise che si preannuncia animata, condita da un’ampia partecipazione popolare, e alla quale anche i consiglieri in procinto di essere nominati assessori desiderano prendere parte. “Me l’hanno chiesto – confessa il primo cittadino – vorrebbero partecipare e votare e vorrei accontentarli”.

Tra i punti all’ordine del giorno soprattutto la convalida degli eletti, a cui seguirà il giuramento del sindaco, la comunicazione della nuova giunta e la nomina del Presidente del Consiglio Comunale. Quest’ultima avverrà tramite votazione a scrutinio segreto, eventualità che non esclude la comparsa di franchi tiratori. Non nel Pd, dove a meno di strappi dell’ultimo momento, dovrebbero tutti convergere su Marco Calvaresi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)