SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Allo stabilimento balneare “Acqua e Sale” di San Benedetto (concessione n. 16) ripartono le iniziative dedicate a bagnanti e non.

Dopo l’avvio del Beach Party, aperitivi in musica organizzati ogni domenica pomeriggio con la collaborazione dei dj e dello staff del Piper, i gestori ora propongono le cene etniche. Si tratta di serate gastronomiche dedicate di volta in volta a un paese del mondo. Si parte venerdì 10 giugno, con il Marocco e con cadenza quindicinale sarà possibile fare un gustoso giro del mondo, restando però ben saldi con le gambe sotto il tavolino. Spagna, Messico, Hawaii e tanti altri paesi verranno visitati grazie ai propri piatti tipici, ben consci che la cultura di un popolo passa anche per le loro cucine. Tornando a venerdì 10 giugno questo il menu della cena marocchina. Si parte con olive alla maniera arabo berbera per dare poi il via agli antipasti che prevedono calamari ripieni alla tangerina, filetto di scorfano di Mogador, spiedini di mare di Essaouira e finocchio ripieno. Poi si gusterà il tipico kuskus di verdure e carne di controfiletto, seguito dal tajine di pesce alla marocchina. Il buffet dei dolci sarà accompagnato dal classico tè alla menta e prevede crepes, torta al cocco, torta bianca con mandorle, chabikia e datteri ripieni. Ad allietare la cena provvederà uno spettacolo di danza del ventre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)