ALBA ADRIATICA – Oliviero Diliberto ad Alba Adriatica per presentare il libro “Ricostruire il partito comunista. Appunti per una discussione”, scritto insieme a Vladimiro Giacchè e Fausto Sorini. L’appuntamento è fissato per domenica 12 giugno alle ore 9,30 alla sala conferenze di via Bafile (sopra la sede dei Vigili Urbani). Il volume, fresco di stampa, secondo gli osservatori “è destinato ad incidere profondamente sul dibattito politico all’interno del movimento per temi, profondità analitica e questioni politiche poste”.

Gli autori del libro: Oliviero Diliberto, segretario nazionale del Partito dei Comunisti Italiani (Pdci), già dirigente del PCI, più volte deputato al Parlamento, è docente di Diritto Romano all’Università La Sapienza di Roma.Vladimiro Giacchè, economista marxista ed esponente di un’area vasta di “comunisti senza partito”, è autore di volumi e saggi filosofici ed economici, editorialista del Fatto Quotidiano e vicepresidente dell’Associazione Marx XXI. Fausto Sorini, tra gli animatori della componente leninista ed internazionalista che negli anni ’80 contrasta la mutazione genetica del Pci,  è tra i giovani fondatori di Rifondazione Comunista, dirigente del settore esteri, animatore de l’Ernesto (rivista e area-politico culturale), tra i fondatori dell’Associazione Marx XXI. Al lavoro collettivo ha partecipato anche Andrea Catone, saggista e storico del movimento operaio. Il volume si compone di 352 pagine, articolate in 7 capitoli e 243 tesi. Sarà presente il segretario regionale del PdCI Antonio Macera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 156 volte, 1 oggi)