ALBA ADRIATICA – Il Circolo Nautico di Alba Adriatica ospita, fino al 12 giugno, il Campionato Italiano dei catamarani di classe Mattia Esse, con equipaggi da tutta Italia pronti a contendersi in regata l’ambito titolo nazionale. Per la gara, che si svolge nel tratto di mare antistante il Circolo, sono previste 9 prove a partire da questa mattina. Quest’anno, oltre al Trofeo Challenger Mattia Esse per il vincitore del Campionato Nazionale, verranno assegnati: un premio speciale ai primi classificati con imbarcazioni Mattia Esse I e II serie, uno ai primi con imbarcazioni Mattia Esse E104 ed il Trofeo Challenger Raid Mattia Esse per i vincitori del percorso crociera.

Dopo il successo delle Vele di Maggio, regata diventata ormai una tradizione per la cittadina abruzzese, il Circolo Nautico di Alba Adriatica, che l’anno scorso ha compiuto venti anni di attività, torna alla ribalta con questo evento importantissimo per gli amanti dello sport. Nella scorsa edizione, disputata a Numana (An), un equipaggio albense, composto dai velisti Roberto Farinelli e Nello Trombetta, aveva vinto il Trofeo Challenger Long Distance.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 985 volte, 1 oggi)