SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ morto Tiziano Pazzaglia, appartenente a una storica famiglia di albergatori locali. Insieme con i fratelli Isabella e Pietro gestiva gli hotel Il Canguro e La Sfinge.
Il corpo senza vita è stato trovato nel tardo pomeriggio di martedì all’interno del bagno della sua abitazione di via San Giacomo.

51enne sposato e padre di due figli, la triste scoperta è stata fatta dai familiari.
Sul posto anche i Carabinieri della stazione i Porto d’Ascoli per i rilievi di rito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 951 volte, 1 oggi)