TERAMO – Fa tappa anche a Teramo il Giro d’Italia elettrico di Corrente in Movimento.

Partito da Roma l’8 maggio, il viaggio alla scoperta delle eccellenze italiane nel campo mobilità sostenibile e della produzione di energia da fonti rinnovabili farà tappa a Teramo, giovedì 9 giugno, a partire dalle 9.

Nella mattinata, infatti, il team di Corrente in Movimento promuoverà, in collaborazione la Regione Abruzzo e la Provincia di Teramo, il seminario del Patto dei Sindaci sulla redazione dei Piani di Azione per l’Energia Sostenibile, presso la sala Polifunzionale della Provincia, in via Comi. Nel corso dell’incontro, lo staff di Corrente in Movimento consegnerà a Valter Catarra, presidente della Provincia di Teramo, una targa commemorativa del viaggio.

Nel pomeriggio, la carovana a zero emissioni di CO2 – un’auto e due scooter – si sposterà poi in piazza Martiri della Libertà, dove resterà fino alle 19 per incontrare e informare i cittadini sui temi del sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.

Punto di incontro da Nord a Sud fra le comunità locali, il mondo della ricerca e quello della produzione, il tour – terminerà il 21 giugno con il rientro nella Capitale (è possibile seguire in tempo reale tutte le tappe del viaggio sul sito www.correnteinmovimento.it e sulla pagina Facebook Corrente in movimento) – è un’occasione per promuovere le piccole e medie imprese, le pubbliche amministrazioni, le università ed i centri di ricerca che da anni contribuiscono a rendere il nostro paese più sostenibile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 67 volte, 1 oggi)