ASCOLI PICENO – Al via la quarta edizione del concorso Gel (giovani energie latenti) che premia chi, attraverso foto, fumetti o altre illustrazioni, riesce a centrare meglio il tema deciso dalla commissione, che quest’anno si incentrerà sulle “vecchie e nuove generazioni”.

I partecipanti saranno divisi in due categorie: giovanissimi tra i 16 e i 21 anni e i giovani fra i 22 e i 30 anni. . Per ampliare il numero di iscritti al concorso e far fronte alle tante richieste già pervenute è stata prorogata la data di scadenza dal 10 giugno al 30 settembre 2011.

I vincitori riceveranno un premio di 500 euro, per la sezione giovani, e di 300 euro, per la sezione giovanissimi, da investire in una “micro progettualità” che verrà resa nota in un secondo tempo.

“Si tratta di un’occasione per far esprimere tanti ragazzi che altrimenti non avrebbero la possibilità di esternare le loro potenzialità artistiche”, ha affermato il vicepresidente della Provincia di Ascoli Piceno, Pasqualino Piunti. “Cerchiamo di riprendere la filosofia della Biennale delle arti nuove che proposi quando ero vice sindaco e che questa amministrazione ha cancellato. Nei primi due anni abbiamo avuto aumento esponenziale di partecipanti, mentre l’anno scorso le adesioni ne hanno risentito a causa della scarsa promozione. Quest’anno abbiamo rimediato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)