SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nonostante il tempo incerto del giorno precedente, i Comitati di Quartiere di San Benedetto hanno portato oltre 250 bimbi nel centro della città per giocare insieme. Così giovedì 2 giugno i giovanissimi cittadini hanno preso parte a Giochi senza Quartiere, compreso nella sesta giornata della Festa dei bambini, che continuerà fino a mercoledì 8 Giugno.

In rappresentanza dei Quartieri Agraria, Albula Centro, Marina Centro, Marina di Sotto, Salaria, San Filippo e Sant’Antonio i bambini hanno vestito le variopinte magliette, consegnate ad ogni partecipante delle varie squadre, ciascuna raffigurante le proprie mascotte nei simpatici disegni di Volpine, Gabbiani, Lupetti, Ranocchie, Rondinelle, Delfini, Leprotti, con le quali si sono schierate lungo il Corso.

Un festoso gruppo di bambini, ognuno dietro i rispettivi gonfaloni, ha sfilato per Viale Buozzi fino alla Rotonda per poi cimentarsi in giochi coordinati dal Centro Sportivo Italiano ed impegnarsi in una mini Maratona nei giardini rinnovati di viale Pasqualetti, con traguardo finale all’ingresso della Palazzina Azzurra. La manifestazione si è conclusa con la merenda con gelato offerto dagli organizzatori.

Presente alla giornata anche il sindaco Giovanni Gaspari che ha consegnato la Medaglia ricordo a tutti i partecipanti. Soddisfazione dunque per i Presidenti dei quartieri Calabresi, Capriotti, Fede, Lancianese, Pompili, Scartozzi e Virgili coadiuvati dai propri consiglieri, che hanno già in cantiere l’idea di un “Palio dei Bambini” tra i quartieri sambenedettesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)