CONTROGUERRA – A poco meno di dieci giorni dai referendum del 12 e 13 giugno, si moltiplicano le iniziative in Val Vibrata per il “Si” ai quesiti referendari. A Controguerra domenica 5 giugno l’associazione culturale “Libertà di Volare” organizza “Una serata per il Sì”, con il patrocinio del Comune e la partecipazione del Comitato referendario Val Vibrata.

A partire dalle 20,30 sul palco in piazza Mazzini  si alterneranno gruppi  rock locali (Kickback, Lustagroove, Innershine-Mar+, Christine Plays Viola)  e momenti di discussione sui quesiti referendari, con la proiezione di video spot, letture, racconti, con approfondimenti sulle tematiche relative alla privatizzazione del servizio idrico, del ritorno dell’Italia al nucleare e dell’abrogazione del legittimo impedimento.

La partecipazione a “Una serata per il Sì” è completamente gratuita. Durante l’evento saranno distribuiti materiali informativi sulle tematiche referendarie. Per info www.libertadivolare.it info@libertadivolare.it e 320 0410591

Domenica 5 giugno è giornata di sensibilizzazione per il “Sì” ai referendum anche a Colonnella. A partire dalle 8,30 fino alle 13,30 il Comitato “Colonnella per il Sì” sarà presente in Piazza del Popolo con un gazebo per la distribuzione di materiale informativo. Tra le iniziative in programma nel fine settimana, anche la distribuzione nei ristoranti del paese, in collaborazione con l’associazione “Colline colonnellesi”, di bottiglie di acqua gratuita con l’etichetta creata dal Comitato per sensibilizzare i cittadini a votare “Sì” al referendum.

Il 9 giugno alle ore 21 inoltre, sempre a Colonnella, si terrà nella Sala Flaiano il Convegno “Referendum 12-13 giugno 2011: Informare, Conoscere, Votare”, in cui interverranno esperti in materia che avvieranno un dibattito informativo sui quattro quesiti referendari. Per info colonnellaperilsi@gmail.com

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)