SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Il Comune di Sant’Egidio alla Vibrata ospita la sesta Rassegna delle Scuole ad indirizzo musicale della provincia di Teramo. La manifestazione, che ha il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Val Vibrata, si svolgerà presso il Centro Fiera, dove il 31 maggio e il primo giugno si esibiranno gli studenti delle nove scuole ad indirizzo musicale del territorio teramano. La novità dell’anno è che l’evento, vista l’importanza che riveste, sarà articolato in due serate, presentate dal noto cabarettista Angelo Carestia.

La manifestazione sarà inaugurata martedì  31 maggio alle ore 19,30, con la partecipazione di amministratori locali e dirigenti scolastici del territorio. Oltre al dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo di Sant’Egidio alla Vibrata, Danilo Massi, e al sindaco Rando Angelini, saranno presenti anche il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale Spinosi e il responsabile dell’Ufficio scolastico Provinciale Romani.

La serata si aprirà con l’esibizione dell’Orchestra “Arcobaleno” della Scuola Media di Sant’Egidio, una delle prime scuole ad indirizzo musicale della provincia, che presenterà il repertorio con cui ha partecipato alla Rassegna Nazionale Musicale di Norcia tenutasi dal 3 l 7 maggio. Seguiranno le esibizioni delle orchestre delle scuole medie di Atri, Giulianova e Alba Adriatica.

La seconda serata sarà introdotta dalle note del gruppo musicale della scuola media “D’Alessandro” di Teramo. Si alterneranno quindi le orchestre delle scuole medie di Martinsicuro, di S.Nicolò a Tordino, della Zippilli di Teramo e della “Bindi-Pagliaccetti” di Giulianova. La Rassegna, in coincidenza con le celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia   sarà chiusa  sulle  note  dell’Inno di Mameli , eseguito di nuovo dall’orchestra “Arcobaleno”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)