Nuovo sindaco. Ancora nessun dato, nemmeno l’aumento dei non votanti, può dare indicazioni a favore dell’uno o dell’altro. L’accrescersi del “partito”, già vincente al primo turno (raggiunse il 30% degli aventi diritto), se confermato a fine spoglio, conferma una cosa comunque importante. Cioè che nella prima sezione il numero degli assenteisti è stato inferiore perché, a causa dell’elevato numero di candidati, diversi elettori si sono dovuti “sforzare” per non perdere amicizie o per non far fare brutta figura ai parenti stretti. Un fattore probabilmente divisibile in egual misura tra i due candidati arrivati al ballottaggio. Ancora un po’ di pazienza e ne sapremo di più.

Come 15 giorni fa, i commenti dei nostri lettori riguardanti lo specifico argomento delle elezioni sono stati sospesi per rispettare il giusto silenzio pre elettorale. E’ un momento di par condicio che le generalità del mio primo nipotino rispettano in pieno… si chiama Giovanni Gabrielli. Lasciatemela passare…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)