SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domande, in attesa di risposte. Il Movimento 5 Stelle pone ai due candidati al ballottaggio per l’elezione a sindaco, Bruno Gabrielli e Giovanni Gaspari, alcune domande, che verranno poi riportate sul sito ufficiale del gruppo (www.movimentocinquestellesbt.it), su temi “a cui la lista civica dà notevole importanza”.
Ecco le questioni poste:
1. È favorevole o contrario ad una forte riduzione di consulenze esterne impiegando risorse umane interne alla Pubblica Amministrazione?
 
2. È favorevole o contrario alla introduzione nello statuto comunale della possibilità di richiedere un referendum comunale abrogativo senza quorum, vincolante e non consultivo?
 
3. È favorevole o contrario alla realizzazione della nuova centrale di stoccaggio del gas entro il territorio del Comune di San Benedetto del Tronto?
 
4. Se favorevole, quali benefici pensa porterà alla cittadinanza?
 
5. Se contrario, come intende opporsi alla procedura messa in moto dal Ministero dello Sviluppo Economico?
 
6. È favorevole o contrario all’approvazione di un nuovo Piano Regolatore Generale senza ulteriore consumo di territorio?
 
7. È favorevole o contrario a sperimentare nuove forme di mobilità negando il suo appoggio a ogni nuova infrastruttura invasiva (esempio bretella, terzo braccio del porto)?
 
8. È favorevole o contrario alla totale trasparenza del bilancio comunale, con possibilità quindi di visione delle singole voci di dettaglio?
 
9. È favorevole o contrario all’istituzione dell’area marina protetta Costa del Piceno (Parco Marino)?
 
10. È favorevole o contrario allo spostamento dell’Assessorato al Turismo da Ancona a San Benedetto del Tronto, in quanto prima citta turistica delle Marche?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 503 volte, 1 oggi)