TERAMO – Aggredisce due ragazze toccandole nelle parti intime, davanti al padre di una delle due che assiste da lontano alla scena e chiama il 113. E’ stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale Elio Franchi, 56enne postino teramano che domenica sera in un bar di viale Crispi a Teramo avrebbe concentrato le sue attenzioni su due giovani presenti nel locale. Le due amiche, dopo una giornata trascorsa al mare, sulla via del ritorno erano entrate nel bar, poco distante da casa, per acquistare una bibita.

Secondo la versione della Polizia, l’uomo le ha subito notate e ha tentato un approccio. Le ha poi seguite anche fuori dal locale, ma sentendosi rifiutato, è diventato sempre più insistente, finchè le ha afferrate e palpeggiate nelle parti intime. La scena è stata vista dal padre di una delle due ragazze, che, affacciato al balcone di casa, ha assistito inerme alla scena. Subito ha chiamato il 113 e sul posto è sopraggiunta una volante della Questura di Teramo. L’uomo è stato così arrestato e condotto nel carcere di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)