ANCARANO – Partorisce in ambulanza mentre viene trasportata in ospedale. Le doglie che sono improvvisamente sopraggiunte ad una donna cinese di 31 anni residente ad Ancarano hanno fatto nascere una bella bimba nel mezzo della Croce Bianca di Sant’Egidio alla Vibrata che stava trasportando la partoriente all’ospedale di Sant’Omero. La chiamata al 118, che poi ha allertato i volontari del Pronto Soccorso, è arrivata intorno alle 8,25. In dieci minuti l’ambulanza ha raggiunto la fondovalle del Tronto, dove risede la donna incinta di sette mesi e mezzo. A bordo non c’era alcun medico ma solo due volontarie e l’autista. L’ambulanza stava dirigendosi a sirene spiegate all’ospedale di Sant’Omero quando, dopo appena 100 metri, le doglie si sono fatte intense: le volontarie si sono così improvvisate ostetriche ed hanno aiutato la giovane mamma a dare alla luce la sua bimba. Madre e figlia stanno bene e sono ora ricoverate all’ospedale di Sant’Omero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)