SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora notizie molto positive dal settore giovanile rossoblu: i Giovanissimi A di mister Matteo Mercuri, dopo aver vinto il proprio girone di regular season e aver superato il girone di qualificazione, si sono laureati campioni regionali battendo per 2-1 i pari età della Civitanovese sul campo della Figc Marche di Ancona.

Il match è stato risolto a pochi minuti dalla fine dal rossoblu Gianmarco Iovannisci, mentre nel primo tempo aveva aperto le marcature Riccardo Vagnoni. E non è finita qui: ora si va alla fase nazionale, il primo impegno sarà domenica 29 maggio al campo “Merlini” contro i campioni regionali del Lazio.

Il prestigioso risultato dei Giovanissimi A va a coronare una stagione molto positiva in tutte le categorie di età per il settore giovanile rossoblu: il futuro della Samb, se questo patrimonio non verrà disperso, sembra davvero in buone mani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 459 volte, 1 oggi)