SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nasce “Esperienze di mare”, dal 1° al 5 giugno. Evento legato al turismo enogastronomico si inserisce nel Circuito delle Cucine tipiche locali con i piatti della cultura marinara adriatica.

Si partirà con la “Notte Azzurra” tra il primo e 2 giugno con una maratona dalle 22 fino all’alba presso la banchina Malfizia del Porto per assistere all’arrivo dei pescherecci e allo sbarco del pescato. Alle 23 verranno presentati i percorsi enogastronomici che continueranno fino al 5 giugno e alle 23:30 prenderà il via la degustazione gratuita di alici fritte e alla scottadito.

Le offerte proseguiranno con le visite guidate al Museo del Mare col professore Franco Civardi, mentre alle 4, complice l’apertura del Mercato Ittico, si potrà assistere all’asta per la vendita del pesce.

Ci sono inoltre i corsi di cucina sulle “Erbe e aromi nella cucina marinara sambenedettese” che si svolgeranno dalle 15 alle 19 del 2 giugno (dai Cuochi di Marca) del 3 (dall’Associazione Cuochi di Ascoli Piceno) e del 4 (da “Lady Chef”) al costo di 10 euro.
Per tutta la durata della manifestazione verranno serviti gli aperitivi marinari dalle 19 alle 21 presso l’associazione Pescatori di piazza Caduti del Mare, al Museo della Civiltà Marinara (2 euro), in prossimità della Palazzina Azzurra e nei pressi del monumento al gabbiano Jonathan (5 euro).

L’evento è stato messo in piedi con la collaborazione della Confcommercio, la Confesercenti e l’AssoAlbergatori. “Speriamo possa portare nuovi turisti”, ha auspicato il sindaco Gaspari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)