CUPRA MARITTIMA – Si è concretizzata un’esperienza culturale artistica di risonanza internazionale. Grazie all’associazione culturale “Russia Italia”, in collaborazione con la Cooperativa Idrea di Cupra, l’Accademia delle Belle Arti di Mosca, la rivista “Giovinezza”, il Comitato Festeggiamenti della Cultura russa in Italia, il Ministero della Cultura russa, il Consolato Onorario della Federazione Russa in Ancona, dieci pittori russi hanno fatto visita nel territorio piceno dal 7 al 17 maggio. Durante il periodo di permanenza gli artisti hanno dipinto i nostri monumenti ed i nostri paesaggi lasciando in dono agli organizzatori le tele.

Così Averin Alexander, Averina Xsenia, Kuraksa Natalya, Kuraksa Vasilii, Labanova Elena, Luchanova Polina, Makhov Alexander, Petryaeva Ludmilla, Popov Igor e Sokolov Alexay, hanno visitato l’Accademia delle Belle Arti di Macerata, l’Istituto Tecnico Artistico “Licini” di Ascoli, la Camera di Commercio di Ascoli e di Fermo, i Comuni di Ascoli Piceno, San Benedetto, Grottammare, Cupra Marittima, Offida e il consolato Onorario della delegazione Russa ad Ancona. Ora, con le opere realizzate si potranno organizzare delle mostre itineranti nel territorio marchigiano che abbiano come filo conduttore l’arte russa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 453 volte, 1 oggi)