GROTTAMMARE – Presto partiranno i lavori di manutenzione straordinaria delle scogliere a nord del fiume Tesino: lunedì scorso infatto la ditta vincitrice della gara, la Cooperativa San Martino di Marghera ha firmato il verbale di consegna dei lavori e da questa mattina, giovedì 19 maggio, è in corso l’allestimento del cantiere che ospiterà lo stoccaggio dei materiali. L’impresa – che si è imposta con un ribasso del 33,33 % su altre due concorrenti – si è impegnata a realizzare il lavoro nell’arco di un mese dall’avvio, al fine di non interferire con la stagione balneare.

I lavori consistono nel “ricaricare” le due scogliere esistenti nello specchio d’acqua compreso tra la concessione numero 30 (chalet Baloo) e il Circolo Tennis, dove il litorale risulta interessato da un pronunciato fenomeno erosivo a causa dell’abbassamento delle barriere frangiflutti dovuto all’usura del tempo. L’obiettivo, infatti, è ripristinare le condizioni ottimali delle barriere, affinché assolvano alla funzione di protezione dell’arenile, in conformità alle prescrizioni del vigente Piano Regionale di Gestione Integrata delle Aree Costiere.

Oltre alla “rifioritura” delle due scogliere emerse, è prevista la parziale chiusura del varco presente tra di esse, della lunghezza attuale di 34 metri circa ma che verrà ridotto fino a 25 metri, largo cioè come quello delle altre batterie di scogliere emerse presenti nella zona.

Il costo della realizzazione, al netto del ribasso offerto dall’impresa veneziana, è di euro 91.100 + Iva, ed è finanziato quasi interamente con fondi regionali. Il Comune di Grottammare interviene con un contributo di circa seimila euro.

Lavori anche a mare, dunque, in parallelo a quelli in corso a terra, per la riqualificazione del tratto di lungomare tra viale Ballestra e il ponte sul fiume. In questo caso, al momento le opere sono concentrate sul rivestimento della pavimentazione in travertino del lato nord e, come annunciato, verranno sospese nel mese di giugno, per riprendere a fine stagione estiva nella parte più a sud.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)