SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Manca la testa, intesa metaforicamente come quella del presidente Sergio Spina, ma si cerca di costruire il corpo. Così la Samb ha deciso di affidare a Catello Cimmino il ruolo di responsabile dell’area tecnica della prima squadra, anche se manterrà anche l’incarico di responsabile tecnico del Settore Giovanile.

Inoltre è stato siglato un accordo tra i dirigenti:  resterà in carica fino alla firma della convenzione di 25 anni per la cessione della gestione al club rossoblu da parte del Comune dello stadio Riviera delle Palme. Inoltre il presidente si vincola a trasferire le sue quote ai soci Claudio Bartolomei e Roberto Pignotti entro il 30 giugno 2011. Una volta concluso questo passaggio la Samb presenterà il nuovo organigramma societario provvedendo inoltre al rinnovo delle cariche sociali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.160 volte, 1 oggi)