SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una lezione davvero speciale: gli alunni delle classi seconde della scuola secondaria di primo grado“Sacconi-Manzoni” hanno avuto l’opportunità di incontrare alcuni medici specialisti saliti “in cattedra” unicamente per loro.

L’iniziativa ha avuto come obiettivo la sensibilizzazione dei ragazzi ad assumere stili di vita sani, allo scopo di prevenire alcune patologie quali l’obesità, il diabete, le malattie cardiovascolari, particolarmente diffuse nelle società occidentali.

Consapevoli che la prevenzione necessita di due presupposti fondamentali, il tempo giusto (banchi di scuola) e l’adeguata informazione, gli specialisti hanno trasmesso messaggi semplici, ma efficaci, sul ruolo negativo di alcuni fattori di rischio per la salute già a partire dall’età adolescenziale.

L’attenta platea ha interagito costantemente con gli specialisti, mostrando interesse e curiosità per i temi trattati. Al seminario, che si è tenuto presso l’Auditorium martedì 10 maggio sono intervenuti i cardiologi Parato e Pezzuoli, promotori dell’iniziativa, il dottor Ripani, il dottor Corsi e la dottoressa Fani. Agli specialisti, che hanno dedicato generosamente il loro tempo prezioso, i più sentiti ringraziamenti da alunni, docenti e Dirigente Scolastico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)