SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I nostri collaboratori Massimo Falcioni ed Elisabetta Gnani seguiranno tutti gli aggiornamenti dall’hotel Villa Corallo, dove si ritrova il Nuovo Polo Sambenedettese a partire dalle 15.

ORE 22:30 Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Perché nelle dichiarazioni pre-elettorali si parlava di secondo posto e vittoria al ballottaggio, ora, invece, il 10 e rotti per cento di Calvaresi è visto come una vittoria, perché uno tra i migliori risultati nazionali del Terzo Polo. Un risultato, comunque, che è un successo personale del candidato sindaco, che da solo raddoppia o quasi i voti presi dalle liste che lo sostengono. Udc poco sopra il 5%, e siamo nella norma, Fli come una qualsiasi lista civica di poco successo, tra l’1 e il 2, la lista Giovani per Calvaresi ultima in classifica, sotto l’1%.

Ai microfoni di RivieraOggi.it, dopo la partitella a calcetto del pomeriggio, Calvaresi afferma che “sono molto soddisfatto per il risultato del Nuovo Polo, tra i più alti in Italia. Pensavamo in una forbice tra il 13 e il 15, occorrerà vedere cosa è mancato e capire se si poteva fare di più. Non ci interessa fare le stampelle, abbiamo un nostro progetto politico e non credo in un accordo con Gaspari. Con Gabrielli c’è un buon rapporto, poi elettoralmente non posso sbilanciarmi, rappresento cinque liste e quindi la decisione nel caso non sarebbe mia. Prima però occorre capire il progetto politico…”

“Fli all’1%? Sono appena nati, loro scommettono sul futuro – spiega Calvaresi – Noi sappiamo di iniziare un percorso, la politica non è facile: appoggeremo le iniziative che riterremo utili per la città, saremo sentinelle in Consiglio Comunale. Non ci sono progetti faraonici, lo abbiamo sempre detto: strade, marciapiedi, lavoro, solidarietà. Il crollo del Pdl di oltre 12 punti è influenzato anche dalla fase discendente di Berlusconi, mentre mi aspettavo il 5% del Movimento 5 Stelle, condivido le loro battaglie ambientali anche se io credo che occorra sviluppo”.

ORE 20.40 Ciccanti: “In base alle prime proiezioni Calvaresi ha preso più voti da sinistra che da destra. Il vero penalizzato da Calvaresi è Gaspari, stando ai risultati momentanei”.

ORE 20.20 Amedeo Ciccanti rigetta ogni paragone con le comunali del 2006: “All’epoca c’era un centrodestra diviso – dichiara a Riviera Oggi il parlamentare – ora no. Noi non abbiamo nulla a che spartire con loro”. In vista del futuro ballottaggio: “Gabrielli ha tagliato tutti i ponti con noi, riempiendoci di insulti, volgarità e rozzezze. Dubito ci chiederà scusa pubblicamente. La sua coalizione è lontana dalla nostra tradizione e storia, è composta da forze radicali come la Lega”. Non mancano nemmeno i commenti su Gaspari: “Dubito che supererà il 45%. Dovrà essere lui a decidere se al secondo turno puntare all’autosufficienza o ad un accordo. Giovedì prossimo ci riuniremo sul da farsi. La squadra è affiatata ed unita da un capitale morale che valorizzaremo, decideremo assieme”.

ORE 19.59 Primi commenti del Nuovo Polo in merito al “flop” del centrodestra: “Il dato del Pdl è scontato, rispecchia il dato nazionale. Berlusconi ha personalizzato queste elezioni amministrative ed ha sbagliato, Gabrielli si è adeguato al risultato nazionale, anzi è andato addirittura sotto”.

ORE 19.34 Sergio Corradetti:”Abbiamo ricostruito il Nuovo Polo in quasi tutti i Comuni della Provincia. Siamo fiduciosi e felici per quello che abbiamo fatto”.

ORE 19.10 “Aspettiamo la fine prima di parlare, resto fiducioso. Vedremo”. Giunto a Villa Corallo in tenuta sportiva prima di recarsi all’annunciata partitella di calcetto, Calvaresi commenta il risultato conseguito momentaneamente dal Nuovo Polo: ” A livello nazionale il partito si è fermato al 5%, noi siamo oltre il 10. Mi è dispiaciuto ascoltare da qualche giornalista che le nostre previsioni erano tra il 15 e 18%, siamo felicissimi”. Bocca cucita sui movimenti al ballottaggio: “Ripeto, parlo alla fine”.

ORE 19 A Villa Corallo c’è anche Calvaresi.

ORE 18.56 “Se mi aspettavo qualcosa di più? Le forbici possibili erano due e noi ci siamo dentro”. Parole di Amedeo Ciccanti rilasciate a Riviera Oggi: “Credo comunque che i dati di Gaspari e Gabrielli si riequilibreranno e che il Nuovo Polo possa recuperare ancora qualcosa. L’importante è essere determinanti in vista del ballottaggio”. E alla domanda “Vi schiererete?”, il deputato ascolano glissa: “Si vedrà”.

ORE 18.48 E’ arrivato Amedeo Ciccanti.

ORE 18.35 Nuovo Polo momentaneamente all’11%. “Magari in Italia avessero ottenuto il nostro risultato – annunciano entusiasti i sostenitori – siamo nettamente sopra la media nazionale. Siamo felicissimi. E’ un risultato più che positivo per chi proviene dalla società civile e non è un politico. Senza dimenticare che due mesi fa questa lista nemmeno esisteva”.

ORE 18.27 Felicità e soddisfazione nel quartier generale di Calvaresi: “L’unico dato certo di queste elezioni è la vittoria politica del terzo polo. Il sindaco uscente si aspettava la vittoria diretta, Gabrielli ha sempre detto di essere quasi a pari con Gaspari. A questo punto l’unico vincitore autentico è Marco”.

ORE 18.21 Calvaresi ancora non si vede, mentre hanno lasciato l’hotel Villa Corallo Di Giovanni e Santori.

ORE 17.28 “E’ un voto di contestazione, in special modo dei diciottenni che magari non sapendo chi votare optano per il voto di protesta”. Primi commenti in riferimento all’exploit della Ferritto.

ORE 17.10 Stupore per il momentaneo exploit del Movimento Cinque Stelle. “Pazzesco” il termine utilizzato da qualche simpatizzante.

ORE 16.40 A Villa Corallo arriva anche Vittorio Santori.

ORE 16.30 Sergio Corradetti e Maria Provvidenza Silvano, rispettivamente segretario provinciale e segretaria regionale giovani Udc apprendono con relativo stupore i dati definitivi del seggio 15 (Bice Piacentini): Gabrielli 34,6%, Gaspari 39,7 e Calvaresi 7,9.

ORE 15:45 A Villa Corallo si sono già radunati diversi candidati e sostenitori. Calvaresi però non è presente né, probabilmente, lo sarà nel pomeriggio. Alle 19 infatti, andrà a giocare a calcetto con gli amici per allentare la tensione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 646 volte, 1 oggi)