SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le collaboratrici di RivieraOggi.it Emanuela Voltattorni e Loredana Ciarrocchi seguiranno i risultati elettorali dalla sede del Pd in via Balilla dalle ore 15.

ORE 20:25 Il sindaco Gaspari al microfono di YouRiviera, la cronaca in diretta di RivieraOggi.it: “Sarà ballottaggio, ma io sono un ciclista che vede il traguardo, il mio avversario deve ancora affrontare l’ultima curva. Soddisfatto del risultato di tutte le liste, ma non avevo dubbi del risultato della lista Città Aperta, formata da nomi importanti, mi aspettavo questo risultato”. Riguardo la sfida del ballottaggio, Gaspari dice: “Sono abituato a valutare le persone guardandole negli occhi, invece non vedo nessuno del centrodestra qui in Municipio, segno evidente che non si trovano bene”. Riguardo il successo del Movimento 5 Stelle, Gaspari dice che “ho sempre dichiarato che si sarebbero attestati al 5%, sono invece sorpreso da Rifondazione Comunista a cui faccio i complimenti, perché pensavo si attestassero al 2%. Gli altri sono su risultati che ci si attendeva. Un dato: alta è la percentuale di schede nulle dovute spesso ad errori nel tentativo di compilare le schede con il voto disgiunto. Se si contassero le schede nulle, sarebbe il quinto candidato in classifica…”

ORE 20:15 Stracci sindaco di Monteprandone:” Io mi aspettavo il risultato di Gaspari perché ha governato bene, è un esempio per tutti noi. Nonostante gli 8 candidati sta riscuotendo un bel successo”

ORE 19:45 Arriva il sindaco di Grottammare Luigi Merli: “Sono soddisfatto, la forbice è ampia a San Benedetto come a Milano”

ORE 18:45 Dichirazioni dell’ex sindaco Perazzoli: “Abbiamo avuto un ottimo risultato, questo sta a significare che avremo acnora 5 anni di duro lavoro per questa cittadina. Tutti gli altri aspiranti sindaci sono mossi solo da ambizioni personali e lo si può vedere dai risultati. nessuno di loro entrerà in consiglio comunale, tranne il movimento 5 stelle che ha un respiro nazionale, quindi abbiamo eliminato il rischio frammentazione”.

ORE 18:20 “C’è un crollo del Pdl, il divario tra noi e loro è enorme” ha commentato il sindaco Gaspari. L’onorevole Luciano Agostini: “Siamo tranquilli, c’è il 20% di differenza tra di noi”

ORE 18 Gaspari: “In via Nazario Sauro, sede del Pdl, c’è un’aria da funerale”. E, ai nostri microfoni: “Il Pdl va male in tutta Italia, qui sconta oltretutto un candidato molto litigioso”.

ORE 16:45 L’ipotesi del ballottaggio tra Gaspari e Gabrielli non spaventa il sindaco in carica: “Sono pronto al ballottaggio”

ORE 15:40 Ancora poche persone nella sede del Pd. E’ appena arrivato il sindaco Gaspari

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 597 volte, 1 oggi)