SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Donne e turismo: la Commissione Pari Opportunità della Regione Marche presenta il progetto che si articola cinque corsi di formazione propedeutici all’occupazione di donne nel settore turistico.

I corsi si svolgeranno presso le sedi di Istituti Alberghieri, individuati nelle cinque province marchigiane: Istituto Alberghiero di San Benedetto del Tronto “Filippo Buscemi”, Istituto Alberghiero di Loreto, Istituto Alberghiero di Pesaro, Istituto Alberghiero di Cingoli, Istituto Alberghiero Porto Sant’Elpidio.

Ciascun corso è finalizzato a formare e avviare all’occupazione nell’ambito del settore Turistico in qualità di “collaboratrici di cucina e di conduzione ai piani” 25 donne, di età superiore ai 35 anni,residenti nella Regione Marche, con difficoltà di inserimento/reinserimento lavorativo, disoccupate iscritte in uno dei Centri per l’impiego delle province marchigiane.

Per le donne di nazionalità diversa da quella italiana, condizione necessaria per la partecipazione al corso è la conoscenza della lingua italiana e il regolare permesso di soggiorno.

Ogni corso avrà la durata complessiva di 100 ore di cui 40 ore di lezioni teorico-pratiche e 60 ore di stage presso aziende turistico-alberghiere.

L’attività formativa in aula, di 40 ore, prevede i seguenti contenuti ed attività:
– orientamento ed auto imprenditorialità (4 ore);
– igiene degli alimenti e principi di scienze dell’alimentazione (4 ore);
– cucina di base (20 ore);
– servizio di accoglienza, attività o coordinamento ai piani (12 ore).

L’obiettivo del progetto è permette l’acquisizione delle norme fondamentali che regolano un rapporto di lavoro e delle normative igienico-sanitarie di settore per adottarle nell’ambito del processo lavorativo. Al termine dei corsi verrà rilasciato alle partecipanti un attestato di frequenza e di abilitazione allo svolgimento di mansioni di “collaboratrici di cucina e di conduzione ai piani”.
Il corso è completamente gratuito poiché è finanziato dalla Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, con il patrocinio dell’Assemblea Legislativa e la collaborazione del Comitato per la promozione all’Imprenditoria femminile delle Camere di Commercio della Regione Marche e viene promosso nelle Province di Ascoli Piceno, Ancona, Macerata e Pesaro Urbino e Fermo.

La domanda dovrà essere presentata presso la Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, via Oberdan, 1 – 60122 Ancona, entro il 27 maggio 2011 (per le raccomandate farà fede la data del timbro postale di spedizione).
Per informazioni: www.pariopportunita.marche.it, telefono 071/2298440, 329-0176568, micaela.girardi@alice.it, Micaela Girardi – Membro Commissione Regionale Pari Opportunità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 482 volte, 1 oggi)