SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  La primavera si fa in miniatura. Dal 28 maggio all’8 giugno si svolgerà la seconda edizione della “Festa dei Bambini”: all’interno della Palazzina Azzurra tante iniziative verranno dedicate al mondo dei piccoli. Si tratta di una missione volta alla crescita culturale e sociale di tutti i bambini che nel corso dei dodici giorni verranno istruiti attraverso attività ludiche.

“Questa non è un’iniziativa spot – afferma il sindaco Giovanni Gaspari – In questi cinque anni l’amministrazione ha lavorato affinchè i bambini si trovassero a proprio agio in un ambiente favorevole. È necessario sviluppare politiche che li riguardino al fine di creare una città che sia a misura di tutti”. “In questa città sono poche le iniziative che sono state interrotte e questo è un progetto che gode di una sua continuità – aggiunge l’assessore alla cultura Margherita Sorge – Grazie ad un budget congruo siamo riusciti ad organizzare un evento completo che coinvolgerà i più piccoli e che fungerà da sostegno al turismo”.

Arte, letteratura, musica, gioco, danza, cinema, teatro e sport animeranno in quei giorni i giardini della Palazzina Azzurra che saranno il quadro di percorsi creativi e fantasiosi in cui piccoli e grandi verranno accolti.

La manifestazione è stata ideata dall’associazione “Città dei bambini”, sponsorizzata dall’assessorato alle politiche culturali e coadiuvata da alcuni comitati di quartiere, dall’associazione albergatori “Riviera delle Palme”, dalla “Lega Navale Italiana”(sezione di San Benedetto del Tronto), dai Comuni di Ripatransone e Monteprandone, dalle associazioni Centro Hara e Raidici Migranti, con la Società Cooperativa “A piccoli passi”, con l’associazione , con l’importante contributo delle scuole materne, elementari e l’Istituto Musicale Vivaldi. L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione Marche, dal Comune di San Benedetto del Tronto e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Il programma verrà distribuito nei prossimi giorni nelle scuole e in piazza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 258 volte, 1 oggi)