CUPRA MARITTIMA – Al Cinema Margherita di Cupra Marittima si concludono gli appuntamenti con i Giovedì d’Essai, la rassegna Cineforum presentata dal Centro Culturale “J: Maritain”.
Giovedì 12 maggio alle 21.30 sarà proiettato Le stelle inquiete di Emanuela Piovano, il film ha vinto il Premio Gilda al Festival Cinema e Donne di Firenze 2010 e ha partecipato alla selezione ufficiale del Montreal World Film Festival 2010.
 
Le stelle inquiete: Un magico interludio estivo, come un dono segreto, si offre ad una giovane donna di fama in un momento triste della Storia quando lei accetta con riluttanza l’invito di una coppia di piccoli proprietari terrieri. Ispirato ad un vero episodio della breve vita della carismatica filosofa francese Simone Weil, questa è la magica storia del suo incontro con il suo ospite, Gustave, il filosofo contadino, che più tardi pubblicherà uno dei suoi più famosi manoscritti, “L’ombra e la grazia” tratto dai suoi diari. Grazie all’incanto di questa terra “di fate” sotto il sole della campagna coltivata a vite, Simone, Gustave e sua moglie Yvette vivono un’intimità unica e preziosa. E così l’attrazione, la complicità, e la gelosia, lasciano posto all’amore e alle risa, e il potere della pura gioia sembra per un attimo fermare il tempo in uno dei periodi più bui della Storia. (da www.trovacinema.it)
 
“Emanuela Piovano, la regista torinese di Le rose blu, torna al cinema e dirige il primo film, tratto da un episodio vero, su una figura potentissima della filosofia che ha messo insieme nelle sue riflessioni il cristianesimo e il comunismo, il pensiero sulla fede e la militanza politica, soprattutto nell’azione: oltre che bracciante fu fresatrice alla Renault per capire come emergeva quella realtà che lei difendeva.
Siamo davanti al primo film su Simone Weil dichiarato, perché, in realtà, quel capolavoro di Europa ’51 di Roberto Rossellini era ispirato alla figura della Weil incarnata dalla solennità di Ingrid Bergman. Occasione ghiotta quindi per la Piovano che dopo 5 anni di gestazione dirige una pellicola con una troupe giovane e con talenti certificati come il montatore Roberto Perpignani (Ultimo Tango a Parigi) e Lara Guirao, francese che recita in italiano non doppiato nel film. (Luca Marra – www.mymovies.it)
 
 
A partire da Gennaio 2010 il Cinema Margherita ha aderito alla Tessera Acec Marche. La tessera costa € 5, permette di avere 5 ingressi ridotti, più uno in omaggio, ed è utilizzabile in tutte le Sale Acec Marche.
 
Il Cinema Margherita, anche quest’anno,propone il Cinema di Qualità per gli Universitari a € 4,00, un invito ai ragazzi, sotto i 26 anni, che vanno all’università a riscoprire la magia del cinema, ad allargare i propri orizzonti culturali a scoprire i meccanismi del linguaggio cinematografico e a riflettere sui temi che i registi affrontano con le loro pellicole (per poter usufruire dell’offerta basta presentare alla biglietteria il proprio libretto)
 
Inizio spettacoli ore 21.15
 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 83 volte, 1 oggi)