COLONNELLA – Affidati i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale sulla Bonifica del Tronto nei territorio di Colonnella e Martinsicuro. Due giorni fa i lavori sono stati consegnati alla ditta Moviter di Torricella Sicura e saranno realizzati, da capitolato, in due mesi. 100mila euro il costo dell’intervento. Entro l’estate quindi pedoni e ciclisti potranno percorrere in sicurezza l’ultimo tratto della strada provinciale 1, che, appena fuori dalla frazione di San Giovanni fino all’incrocio con la statale, è sprovvisto di marciapiedi e di illuminazione.

La sede stradale, per circa 700 metri, sarà allargata arrivando fino a 10 metri e mezzo così da consentire la realizzazione su entrambi i lati della pista ciclopedonale che, oltre a garantire la sicurezza, servirà a scoraggiare la sosta di autovetture e a contrastare quindi il fenomeno della prostituzione presente nella zona.

Il progetto, presentato mesi fa a Colonnella dal vicepresidente della Provincia Renato Rasicci e dall’assessore alla Viabilità Elicio Romandini, prevede anche la ripavimentazione, il contenimento della carreggiata e l’apposizione di barriere di sicurezza e rappresenta la naturale prosecuzione della serie di interventi di riqualificazione che sta interessando l’area: dalla rotonda già realizzata a Martinsicuro al nuovo ponte sul Tronto, in fase di avanzata costruzione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)