CUPRA MARITTIMA – Ogni tre anni si procede al rinnovo del direttivo dei quartieri che compongono Cupra e proprio in queste settimane si stanno svolgendo le elezioni di ben quattro zone. Per quanto riguarda ad esempio il comitato tre, composto da Villa Santi, contrada San Michele e contrada Boccabianca è stata eletta Giovanna Giudici. Giovanna ha 38 anni, è avvocato, ha uno studio a San Benedetto del Tronto e fa già parte della Protezione Civile, della Asd San Basso Volley, dell’Aido, ed in passato è stata per due anni nell’organizzazione della Pro Loco di Cupra.

Ha dichiarato la Giudici: «Cercherò di essere sempre a disposizione dei residenti del quartiere e sto cercando di fare il punto della situazione insieme al precedente presidente, Edwin Ciarrocchi, per capire meglio come agire. Attualmente i problemi principali da risolvere sono il marciapiede di via Boccabianca e la relativa segnaletica, che sono stati già fatti notare all’amministrazione».

Insieme alla Giudici sono stati eletti nel nuovo direttivo anche Fabio Guidotti, Giuseppe Mori, Alessandro Vagnozzi, Gabriele Sgariglia, Luciano Iobbi, Ubaldo De Angelis, Luigi Tiburtino e Angelo Vallorani. L’assessore Comunale delegato ai rapporti con i quartieri, Alessandro Carosi, esprime soddisfazione per la scelta e ricorda ai cittadini che prossimamente si procederà con la votazione anche nel quartiere uno, quattro e cinque.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 649 volte, 1 oggi)