GROTTAMMARE- San Martino arriva anche per l’estate. Saranno di certo felici i turisti e i cittadini rivieraschi di questa notizia, infatti, nella giornata di mercoledì 11 maggio è stata presentata, presso la sala di rappresentanza del Comune di Grottammare, la Fiera di San Paterniano “La San Martino d’Estate” che si svolgerà nelle giornate del 9 e 10 luglio nelle vie del centro di Grottammare fino ad arrivare sul lungomare della Repubblica.

“Il 3 maggio in consiglio comunale abbiamo approvato la delibera per programmare “La San Martino d’Estate – ha affermato l’assessore alle Attività produttive, Cesare Augusto Carboni – siamo convinti che darà un impatto positivo per la città, i cittadini e tutti gli esercizi commerciali. Per l’evento siamo in stretta collaborazione con la Parrocchia di San Giovanni che negli stessi giorni festeggerà l’ormai nota “Festa Parrocchiale”. La superficie espositiva, per le due giornate di luglio, sarà ridotta rispetto alla fiera di San Martino invernale, infatti, saranno disponibili un totale di 200 posti, assegnabili, calcolati su una superficie di 4mila 119 metri quadrati”.

Intervenuto all’incontro anche il sindaco Luigi Merli: “Questo è un tentativo di centralità turistica per la città. Per due giorni Grottammare sarà un’attrazione importante, sia a livello spirituale, perché tocca la data del nostro patrono, San Paterniano, che per la fiera stessa che si contraddistinguerà per gli espositori presenti. Noi facciamo le cose che sappiamo fare, dando seguito alle nostre specificità”. Le domande per l’assegnazione dello spazio vendita scadono martedì 31 maggio 2011.
Su questo link è disponibile la planimetria della fiera di San Paterniano

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 614 volte, 1 oggi)