SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si svolgono sabato 7 e domenica 8 maggio al Palasport “Speca” di San Benedetto del Tronto le finali del campionato nazionale Over 40 di calcio a cinque per non udenti, alle quali partecipano la Uss Bergamo, la Polisportiva Sorda Bari, l’Azzurra Volley Palermo e la Sordapicena San Benedetto, che dell’evento è anche l’organizzatrice.

Le quattro squadre si sono qualificate vincendo i propri gironi eliminatori che si sono disputati in aprile, approdando così alla final four di San Benedetto che mette in palio lo scudetto della categoria Over 40. Alle ore 15 di sabato 7 maggio si affronteranno Bergamo e Bari, mentre alle 17 i rossoblu del mister Fausto Lucidi se la vedranno contro il Palermo. Le squadre che usciranno sconfitte da queste gare si affronteranno domenica mattina alle 9.30 per la finalina di consolazione valida per il terzo e il quarto posto, mentre alle 11 le due squadre uscite vincenti dai confronti del giorno prima si giocheranno lo scudetto tricolore con il relativo titolo di campioni d’Italia Over 40.

Questa la rosa della Sordapicena San Benedetto: Primo Antognozzi, Silvano Barchetta, Ivan Camela, Giacomo De Carolis, Raffaele Gramazio, Gabriele Illuminati, Denis Mangiola, Costantino Merlini, Francesco Stramaglia e Giuseppe Tommolini. A questi sono stati aggiunti Alberto Ameli e Fabio Augusto Sondalini (in prestito dal Monza) e David Guidi Gabrielli (in prestito dal Pesaro). E’ possibile schierare due calciatori fuori quota Under 35. Completano i quadri societari il presidente Augusto Bruni, il tecnico Adriano De Angelis e il massaggiatore Gabriele Marconi Sciarroni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)