MARTINSICURO – Svaligiati nella notte i locali della Ecosystem di Martinsicuro, azienda specializzata nella rigenerazione e commercializzazione di toner per stampanti, fotocopiatrici e fax. Martedì notte i ladri hanno portato via materiale per un valore di centomila euro: prodotti difficilmente piazzabili sul mercato, tanto che i Carabinieri della locale stazione starebbero seguendo la pista del furto su commissione.

Il colpo sarebbe stato messo a segno tra l’una e le 5 di martedì mattina, con i ladri che si sono introdotti nel capannone forzando il cancello elettrico all’ingresso. Lo stabile include al suo interno varie strutture commerciali ed artigiane, ma i malviventi si sono concentrati solo sulla Ecosystem. Un colpo programmato nei minimi dettagli, poiché i ladri hanno provveduto a tagliare anche i fili della linea telefonica a cui era collegato il sistema di allarme. Si sono quindi introdotti nei locali dell’azienda rimuovendo la grata di una finestra e forzando gli infissi.

Dopodichè per evitare di portare il materiale all’esterno con il rischio di essere notati, hanno fatto un enorme buco in un muro che separava l’Ecosystem dal magazzino di una ditta di costruzioni edili. Hanno quindi aperto l’accesso al magazzino e la refurtiva è stata fatta passare attraverso questo percorso per poi essere caricata sul camion. Nel corso delle operazioni hanno provveduto anche ad arraffare strumenti della ditta edile, come martelli pneumatici, decespugliatori, tagliaerba.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 883 volte, 1 oggi)