SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da Sabato 7 maggio inizieranno i lavori di installazione della nuova cabina elettrica dell’Ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto. Sarà sostituito il gruppo di continuità e avviata la cabina elettrica provvisoria. Afferma l’azienda sanitaria regionale in una nota: “In ragione dell’importanza e della complessità dell’intervento è stato definito uno specifico piano di azione volto a garantire la funzionalità dei servizi essenziali. Saranno tuttavia momentaneamente sospese le prestazioni programmate per esterni e l’attività del punto prelievi”.

E’ stato comunque chiesto un supporto operativo alle due case di cura Stella Maris e Villa Anna convenzionate con la Zona Territoriale 12 e ai Presidi Ospedalieri di Ascoli Piceno e Fermo per tutta la durata delle operazioni tecniche che si svolgeranno dalle ore 8:00 alle ore 17:00 di sabato 7 maggio.

“Ci si scusa anticipatamente per gli eventuali disagi che potranno verificarsi”, afferma la nota dell’azienda sanitaria.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 225 volte, 1 oggi)