GROTTAMMARE – Riciclate, riciclate, riciclate. Al via l’undicesima edizione presso il Comune di Grottammare del concorso “Famiglie Riciclone” volto alla promozione della raccolta differenziata e al conferimento presso l’eco-centro comunale.

Sono dieci i classificati al concorso per il premio “Maggior quantitativo conferito in ricicleria”: Alfredo Vespasiani (11 mila 700 chili), Mario Capriotti (4 mila 507 chili), Simone Malavolta (2 mila 551 chili), Luigi Casali (2 mila 461 chili), Vincenzo Giovanni Capuzzi ( 2 mila 441 chili), Dario Vallorani (2 mila 417 chili), Dino Coccia ( 2 mila 002 chili), Dionisio Pasquali (mille 994 chili), Giuseppe Malavolta (mille 902 chili), Fabio De Angelis (mille 858 chili).

Altri due i vincitori per le sezioni speciali: “maggior numero di visite in ricicleria” (Maurizio Bruni con mille 498 chili) e “promozione di buone pratiche di conferimento” (Domenica Amurri con 688 chili). La consegna dei premi ai partecipanti è prevista per domenica otto maggio, ore 11, presso Piazza Kursaal, nell’ambito della Giornata Nazionale della Bicicletta. “Questo premio è volto a sensibilizzare ulteriormente i cittadini – ha affermato il sindaco Luigi Merli– alla pratica della raccolta differenziata”. Per l’anno prossimo i partecipanti, per aggiudicarsi il premio, oltre ad avere il maggior quantitativo di rifiuti da smaltire in ricicleria dovranno avere ulteriori indicatori che per ora non trapelano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 724 volte, 1 oggi)