SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Amedeo Ciccanti provoca l’Itb, associazione di imprenditori balneari. Nel corso della tappa sambenedettese di Lorenzo Cesa, il deputato dell’Udc non ha infatti mancato di sottolineare polemicamente la scelta del presidente Itb Giuseppe Ricci di appoggiare il Popolo della Libertà alle prossime elezioni comunali.

“E’ la vittima che va con i suoi carnefici”, ironizza Ciccanti, facendo riferimento alle problematiche degli imprenditori di spiaggia realative alla direttiva Bolkestein. “Forse la sindrome di Stoccolma ha colpito anche lui”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)