CUPRA MARITTIMA – Proseguono i successi per gli atleti della Scuola Karate Morelli guidati dal maestro Giuseppe Morelli. Alla dodicesima edizione del Karate Trophy che si è svolto domenica 17 aprile presso il Palazzetto dello sport del Polo Universitario di Udine, Aurora Pacioni, Jacopo Vinattieri, Enrico Valentini, Marco Massetti, Riccardo De Angelis, Marco Capecci e Xhesjasa Haxhiu hanno dato il meglio di sé. Alla bella competizione svolta su sei Tatami (tipico tappeto giapponese) hanno partecipato moltissime scuole italiane e sportivi provenienti da Austria, Bulgaria, Svizzera, Romania, oltre ai gruppi dell’Esercito, Polizia e Vigili del Fuoco.

Soddisfazione per il gruppo cuprense: Xhesjasa Haxhiu si è aggiudicata un secondo posto nella specialità dei Kata, mentre Jacopo Vinattieri riesce a conquistare il primo posto nella specialità del Kumite, per la sua categoria. Grande esperienza per tutti gli altri partecipanti che tornano a casa consapevoli di dover mettere ancora a punto le proprie tecniche per poter ottenere risultati sempre migliori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 605 volte, 1 oggi)