TERAMO – Una serie di incontri con le scuole e i cittadini in attesa della festa della Polizia che si celebra il 21 maggio. Oltre al normale lavoro di prevenzione e repressione sul territorio, la Polizia di Stato di Teramo ha deciso di costituire una “carovana” itinerante per incontri pubblici in cui parlare dei progetti “Insieme è meglio” e “Se siamo insieme c’è più sicurezza”.

“Non abbiamo la pretesa di insegnare – ha affermato il Capo della Polizia Prefetto Manganelli – ma vogliamo essere vicini ai giovani affinchè possano fare scelte giuste, scegliere liberamente da che parte stare”.

Con il progetto “Educazione alla legalità” gli agenti della Questura di Teramo hanno organizzato 71 incontri nelle scuole (per un numero complessivo di 3.594 studenti) e 5 appuntamenti nelle piazze di altrettanti Comuni per incontrare i cittadini.

La carovana comincia il suo giro a Castelli il 30 aprile alle ore 9,30 in piazza Roma e si fermerà a Teramo il 21 maggio, la mattina della Festa.

In ogni città visitata sono invitati e confluire le rappresentanze delle scolaresche anche dei Comuni limitrofi. Per ogni ulteriore informazione i Sindaci e i Dirigenti Scolastici interessati potranno contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (tel. 0861/259435 – 0861/259507).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)