SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Aumenta la vigilanza alla Sentina. In seguito alla convenzione tra l’Associazione delle Guardie Ecologiche Volontarie (Gev) della Provincia di Ascoli Piceno e la Riserva Naturale, da alcuni mesi si stanno effettuando servizi periodici di sorveglianza all’interno dell’area protetta, con una media di circa due pattugliamenti a settimana.

Con l’arrivo della bella stagione, i servizi notturni saranno ripetuti con lo scopo di garantire una fruizione della Sentina da parte di tutti i cittadini e turisti. A tal proposito, è in fase di definizione anche uno specifico accordo con il Corpo Forestale dello Stato che si concretizzerà in un numero maggiore di servizi di sorveglianza, anche in bicicletta e a cavallo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 236 volte, 1 oggi)