SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Festa della Liberazione con Yuri Chechi. L’ex ginnasta plurimedagliato alle Olimpiadi di Atlanta ed Atene parteciperà il 25 aprile alla gara ciclistica Gran Fondo Maremonti in partenza alle 8:30 alle Piazza del Pescatore. Una manifestazione a cui aderiranno oltre 500 iscritti, tra cui due provenienti dall’estero e che prevedrà due percorsi, uno lungo di 130 chilometri ed un altro più ridotto di 100.

La manifestazione si sovrapporrà alla tradizionale cerimonia annuale in programma nella Sala Consiliare del Municipio. Qui il sindaco Gaspari sosterrà il proprio intervento, seguito da quello degli studenti delle scuole superiori che nelle passate settimane hanno partecipato alla visita al campo di concentramento di Mauthausen.

Successivamente un corteo si dirigerà per le vie del centro e deporrà la corona ai monumenti ai caduti di Viale Moretti.

Non mancherà nemmeno la musica con “La notte della Taranta” al Palazzetto dello Sport “Speca” alle ore 22 (ad ingresso gratuito) ed il concerto de Il sogno di Giada che però si terrà in anticipo, sabato 23 aprile al “Concordia” (dalle ore 21).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.419 volte, 1 oggi)