GROTTAMMARE – Tanto calore ha accompagnato la presentazione del primo album dei RossoPiceno. Durante la serata di domenica 17 aprile infatti, al Teatro delle Energie di Grottammare, il gruppo si è esibito con i pezzi raccolti nel cd “Storie in un bicchiere”, il lavoro nato dopo 6 anni di esperienze insieme. Così, la voce di Emidio Rossi, la chitarra di Marco Spaccasassi, la fisarmonica di Vanni Casagrande, il basso di Mario Pulcini, la batteria di Stefano Nespeca e le percussioni di Massimo Pasqualetti hanno entusiasmato i circa 400 presenti con “Il viaggio”, “Ora non si può”, la canzone in vernacolo nostrano “Lu tropp e lu puoch”, “Enfasi”, “La canzone dell’emigrante”, “Tangolizzato”, “Un condannato”, “Capochino” e alcuni pezzi de i Gang e dei Modena City Ramblers.

Ogni brano è stato introdotto dalla lettura di poesie da parte dell’attore Piergiorgio Cinì. Sul palco insieme ai RossoPiceno anche due artisti che hanno collaborato durante la registrazione dell’album, ovvero Davide “Dudu” Morandi, Francesco “Fry” Moneti dei Modena City Ramblers. Ora il prossimo appuntamento con i RossoPiceno è per lunedì 25 aprile alle ore 16 con il concerto gratuito in piazza nel centro storico di Cossignano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 304 volte, 1 oggi)