SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Torno alla politica attiva candidandomi nell’Italia dei Valori, ma non avrei mai voluto smettere. Non ho certo lasciato volontariamente la giunta Gaspari”. Lo ha affermato Giancarlo Vesperini, assessore ai Lavori Pubblici nella giunta Gaspari dal 2006 al 2008 in quota socialisti, poi sostituito dal collega di partito Leo Sestri.

Vesperini lo ha affermato martedì mattina durante la presentazione ufficiale della lista dell’Italia dei Valori presso la sede del partito di via Bianchi.

Era presente anche il sindaco Gaspari, per un saluto ai candidati. Poi la precisazione dell’otorinolaringoiatra dell’ospedale civile, che ha addebitato la vicenda piuttosto al suo ex partito e non al primo cittadino.

“Approcciare gli elettori per voi non sarà affatto difficile poiché avete un lasciapassare rappresentato dai nostri 5 anni di buon governo” ha affermato Gaspari alla lista dipietrista.

L’obiettivo del gruppo è bissare il risultato delle ultime regionali, quando in città il partito di Di Pietro raggiunse il 13% dei voti.

Ecco tutti i nomi della lista: Eldo Fanini (attuale assessore allo Sport), Giovanni Anselmi, Francesco Bruni (consigliere comunale uscente) Larissa Bondarenko, Giuliano Bruno, Stefano Camaioni, Mara Camela, Elio Cameli, Luisa Camilli, Palma Del Zompo (consigliere comunale uscente) Loredana Fulsi, Marilena Lelli, Vincenzo Liberati, Alessia Mannocchi, Alessandro Marini, Barbara Martufi,Pier Migliorino, Marco Morelli, Marisa Palestini, Raffaele Perrotta, Antonio Romano, Gianni Siliquini, Roberto Tombolini, Giancarlo Vesperini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)